diamond-poltrona

Wire Chair by Bertoia 1952

Disponibilità: In Magazine

Descrizione Breve

Riedizione di pubblico dominio della celebre seduta di Bertoia: un perfetto connubio tra estetica e comodità.

 

Svuota
Quantità

 

La poltrona Wire Chair creata dal designer Italiano Harry Bertoia.
La struttura è in tondini in acciaio inox lucidati o cromati e saldati tra loro, la seduta può essere rivestita con un cuscino in pelle o in tessuto.
Un perfetto connubio tra estetica e comodità.

Il talento di Harry Bertoia si è sviluppato attraverso svariati ambiti artistici e molteplici esperienze. Studia a Detroit scultura e pittura negli anni ’30.
Conosciuto nella ristretta comunità artistica di Detroit come una giovane stella in ascesa per la sua brillante creatività, abilità manuale e diversificazione espressiva.
Negli anni Cinquanta si diffuse lo stile “Contemporary”, uno stile cordiale, familiare e ottimista con il quale si cimentarono giovani architetti e designer agli esordi di una brillante carriera.
Proprio in questo periodo Hans e Florence Knoll offrono a Bertoia la possibilità di disegnare una sua linea di mobili. La “Wire Chair” caratterizzata dal filo metallico fu introdotta dalla Knoll nel dicembre 1952 e assieme ad altri pezzi diventò parte della “Bertoia Collection”.

Informazioni aggiuntive

Variante

Tubolare Inox Cromato/Tessuto, Tubolare Inox Cromato/Pelle, Tubolare Inox Lucidato/Tessuto, Tubolare Inox Lucidato/Pelle

Top